Aglio di Voghiera D.O.P : Guardiamo Avanti

Sabato 3 Agosto 2019 dalle ore 10.30 si terrà a Voghiera un convegno internazionale divulgativo sull’Aglio D.O.P di Voghiera, delizia estense di Belriguardo. Durante il convegno interverranno il Sindaco del Comune di Voghiera, Paolo Lupini; il Presidente del Consorzio Produttori Aglio di Voghiera, Simone Bacilieri; il professor Michele Rubbini, docente presso la Facoltà di Medicina di Ferrara; il dott. Vincenzo Brandolini del Dipartimento di Ricerca scientifica a tutela del prodotto tipico dell’Università di Ferrara e  la dott.ssa Chiara Manzi, che terrà uno speach sui benefici dell’Aglio per ricette con più giusto e meno kcal.

A moderare il tutto Giorgio Marini, Presidente della Cooperativa Voghierese a r.l

L’aglio nero di Voghiera è un particolare tipo di aglio fermentato a temperatura controllata per 60 giorni. Grazie a questo processo risulta dolcissimo al palato e più amabile da gustare avendo un sapore meno intenso e caratteristico pur mantenendo intatte tutte le proprietà benefiche per il nostro organismo. Il suo sapore può esser paragonato a quello dell’Umami ecco perché è ideale da spalmare su una fetta di pane come aperitivo sfizioso o da utilizzare come spezia decisa nelle minestre o in un primo piatto.


Raffinato e mai pungente, l’Aglio di Voghiera DOP rende speciale ogni piatto. Il suo gusto dolce e delicato, unito a una grande versatilità, è ideale per una cucina creativa e ricercata. Sapore autentico della pianura ferrarese deve le sue caratteristiche organolettiche al suolo argilloso e limoso, che favorisce l’equilibrio perfetto tra qualità e aromaticità. La lavorazione fatta tradizionalmente a mano e la maestria artigianale dei suoi produttori ne fanno un prodotto unico e inimitabile, garantito dal Consorzio Produttori Aglio di Voghiera.

Al termine del Convegno sarà possibile partecipare al percorso degustativo a cura di Cucina Evolution. Un menù da 7  portate in cui scoprire il piacere del buon cibo, unito al benessere antiaging. Durante il pranzo gli invitati potranno assaporare:

  • Antipasto : Caponatina di mele con pinoli tostati e Cipolla Rossa di Medicina
  • Primi: Farro al Pesto Evolution con Aglio di Voghiera DOP; Cappellacci Evolution
  • Secondi: Vitello Tonnato Evolution con Carote Multicentrum; Insalata di Polpo verace con Patate Bologna DOP e Cipolle Rosse di Medicina
  • Dolci: Crema di Panna ai frutti di Bosco; Mousse al Cioccolato con Tocco di Goduria

Leave a comment