Nel tuo ristorante offri le risposte giuste?

Secondo le statistiche, un italiano su tre è costantemente a dieta e si sente costretto a rinunciare al piacere del ristorante per non vanificare tutto l’impegno che mette nel seguire una corretta alimentazione.

Di conseguenza, i ristoratori rischiano di perdere una grossa fetta di potenziali clienti se non offrono menù adeguati.

Non parliamo però solo delle esigenze di chi deve perdere peso. Parliamo di persone diabetiche, con problemi di colesterolo, o con altre patologie a carico del metabolismo, che si trovano in difficoltà nella scelta dei piatti dal menù di un ristorante.

Per rispondere a queste crescenti esigenze, i migliori ristoranti oggi cambiano volto, o meglio cambiano la propria proposta, per essere al passo con i tempi.

Da Oltreoceano arrivano risposte sorprendenti

A New York, da quando sui menù dei ristoranti sono indicate le calorie di ogni piatto, il comportamento degli avventori sta cambiando, denotando una crescente attenzione alla salute.

Gli studi che hanno preso in esame i commenti lasciati dai clienti evidenziano che i piatti più premiati sono quelli saporiti, gustosi e al contempo con un minor apporto calorico.

No quindi a piatti light ed insipidi, sì a ottime pietanze ricche di ingredienti salutari e povere di grassi!

E in Italia?

Questa tendenza prende piede anche in Italia dove, grazie alla presenza crescente di ristoranti certificati Cucina Evolution, i clienti possono scegliere pietanze ricche di vitamine, sali minerali e antiossidanti.

Tutto questo è reso possibile da proposte di menù in cui vengono sapientemente dosati gli ingredienti per diminuire sale, zucchero e grassi.

Inoltre, grazie a specifiche tecniche di manipolazione, abbinamenti tra ingredienti e metodi di cottura, il risultato finale ha un apporto calorico adeguato.

Tutto senza mai dover rinunciare al gusto e alla varietà della tradizione gastronomica italiana.

Come è possibile tutto questo?

Grazie alle competenze che gli chef dei ristoranti certificati hanno ottenuto frequentando il Master in Culinary Nutrition!

Contattaci anche tu per avere ulteriori informazioni sul Master

Leave a comment