In forma senza rinunciare ai piaceri della tavola: parola di nutrizionista

A cura di Manuela Piras

Sono Manuela Piras Biologo Nutrizionista. Mi sono laureata in Scienze Biologiche nel 2003 e nello stesso anno ho conseguito l’abilitazione professionale.

Da sempre appassionata di Alimentazione, ho da subito approfondito con diversi corsi e master il tema della nutrizione facendolo diventare il centro dei miei interessi e della mia esperienza lavorativa, che con gioia conduco oramai da circa 12 anni.

Fare la Nutrizionista è un’esperienza esaltante, per chi come me, ama aiutare gli altri trasmettendo la passione per il cibo e la vita sana. Una passione che spinge a rifuggire dagli stereotipi della dieta per abbracciare uno stile di vita fatto di una sana e giusta alimentazione, garante della forma fisica e della salute. Ma anche della bellezza del gusto curato con attenzione alla scelta dei cibi e dei piatti.scarica-pdf

Spesso molti miei pazienti fanno una grande fatica a rinunciare alle loro abitudini alimentari o meglio ai piccoli “sfizi”.. ma quasi sempre con l’aiuto della passione per la buona cucina, riusciamo insieme a trovare piccole soluzioni per poter unire il piacere della tavola al percorso nutrizionale.

E’ paradossale se si pensa che ogni giorno sono costretta nel mio lavoro a correggere la paura per il carboidrato un alimento fondamentale per tutti noi, alla base della dieta mediterranea e che con la giusta cucina e il consumo equilibrato, è fonte di salute oltreché di piaceri che affondano le radici nella nostra tradizione culinaria.

Le ricette da me preferite sono quelle più semplici e veloci, fatte di sapori genuini, in cui il pomodoro si completa con il basilico, in cui il soffritto della cipolla insieme agli ortaggi di stagione, soddisfa il palato e placa la fame, se arricchito dalla giusta dose di pasta, carne e/o pesce.

Purtroppo oggi la maggior parte delle persone ha sempre poco tempo per cucinare, o spesso non lo sa fare. I corsi che ho fatto di cucina avevano l’obiettivo di completare la mia professione per donare ai miei pazienti le conoscenze di cucina adatte a costruire un loro modo di cucinare, o un loro modo di scegliere la buona cucina senza rinunciare all’obbiettivo di dimagrire per stare in forma e in salute.

Il recente master in culinary nutrition concluso l’anno scorso, ha avuto la capacità di completare questo mio percorso di ricerca, dandomi la base scientifica del mio credo “ Si può stare bene e in forma senza rinunciare ai piaceri della tavola”.

Cucinare è un’esperienza entusiasmante e stimolante, al pari del mangiare con gusto … e in compagnia. Con la culinary nutrition ho scoperto che si può e fa anche bene. Un universo di scoperte che certificano come si possa pranzare, cenare e fare gli spuntini senza rinunce ma soltanto scegliendo la giusta combinazione di ingredienti e le giuste tecniche di cucina.

Ringrazio Chiara per la bella opportunità data, saprò farne tesoro diffondendo con passione e gioia una nuova cultura “IN FORMA SENZA DIETA “.

Leave a comment