Se Vuoi Vincere Senza Difficoltà, Ecco Cosa Devi Fare

Prova a fare un giro su Google e verifica quanti sono i ristoranti attivi su Roma; Impressionante! Sono circa 13.000.

Vuol dire che c’è un ampio mercato da soddisfare.

Perché te ne voglio parlare? Per aiutarti a riflettere su un aspetto strategico:

Cosa rende vincente un ristorante nel 2018? E soprattutto per i prossimi cento anni? In tutte le città d’Italia dal nord al sud?

Nel frattempo dai anche un’occhiata nella tua città e dintorni e scopri quanti colleghi/concorrenti devi fronteggiare ogni giorno, per far si che la tua impresa produca un reddito soddisfacente per i tuoi desideri e necessità.

E’ vero, da un lato la concorrenza fa bene al mercato, ma è anche vero che, soprattutto nei momenti difficili, di restrizione, quando soprattutto  le proposte si assomigliano tutte per alcuni aspetti,  siamo obbligati per sopravvivere, ad una guerra spesso dannosa; quella del prezzo.

E questo problema quando si verifica? Sempre, ma sopratutto nei mercati affollati da tante proposte e tutte più o meno simili. Si, è vero che ci possono essere delle differenze di ambiente, di cura dei piatti, di personale più o meno simpatico, di materie prime e via di seguito. Con prezzi ovviamente diversi, ma in sostanza sono tutti molto simili perché mancano di un aspetto fondamentale.

Dobbiamo renderci conto che i mercati cambiano profondamente e sempre più velocemente, le esigenze cambiano, i desideri cambiano. E noi non cambiamo?

Nei mercati sovraffollati, siamo tentati di “accodarci” al branco; fanno tutti così…e farlo anche noi, ci da più sicurezza. Però i risultati difficilmente sono esaltanti. Tranne che per pochi.

Invece cosa impariamo dalle esperienze delle aziende vincenti, in tutti i settori? Nessuno escluso?

Se vuoi conquistare quote di mercato importanti, devi innovare, devi distinguerti.

Cosa vuol dire innovare? Individuare in concreto l’idea “differenziante” dal branco. E se l’idea ha in se anche:

  • La specializzazione
  • Il miglioramento della vita delle persone
  • Risponde ad un desiderio latente di molti

Allora l’idea differenziante è decisamente potente. Avremo modo di approfondire questi 3 ingredienti super potenti.

Per adesso concentriamoci su un esempio concreto di idea differenziante.

Red Bull è una di queste. Un prodotto che è diventato vincente proprio perché non è stato posizionato in concorrenza con Coca Cola e Pepsi. Bensì gli esperti di marketing hanno creato una nuova nicchia di mercato, prima inesistente. L’energy drink. E in questa nicchia Red Bull ha rappresentato il PRIMO prodotto. Tutta la comunicazione era rivolta agli sport estremi. Sport che richiedevano bevande appunto energizzanti come Red Bull.

Ci sarebbe ancora molto da dire su questo tema, però quanto detto è sufficiente per intuire che

Se vuoi costruire un progetto vincente, orientati sulla tua idea differenziante, trova la giusta e coerente comunicazione e…non arrenderti mai! Essere i primi a farlo bene da un enorme vantaggio competitivo.

Torniamo ai 13.000 ristoranti di Roma. Oggi circa il 15% delle persone che frequenta i ristoranti, desidera sempre più trovare ristoranti che propongano  una offerta di benessere. E’ un fatto certo. I motivi sono 3:

  1. I clienti con maggiore possibilità di spesa, hanno più di 40 anni. Sono più attenti alla salute
  2. L’aumento delle patologie come il diabete, richiedono più attenzione a tavola
  3. l’Italia è ai primi posti al mondo per sovrappeso, primo motivo di preoccupanti patologie.

Soddisfare prima degli altri questa richiesta, vuol dire più chance di successo duraturo nel tempo.

Oggi scegliere tra 13.000 ristoranti, non è difficile. Ma se vuoi un menù ricco di benessere, a Roma, c’è solo La Locanda di Pietro.

Ma lo chef Roberto Cipolla, offre ai clienti, un ingrediente in più oltre al benessere: il piacere!

Perché i piatti sono belli, buoni e fanno bene. La sua fama si sta diffondendo sempre più e i clienti trasmettono ai loro amici la unicità del ristorante. Certo stiamo parlando di un progetto serio, qualificato ad alto contenuto scientifico. La gente non è stupida è preparata e sa distinguere. Sono già molte le testimonianze di clienti soddisfatti e il termine comunemente usato è: felicità. Si la felicità di godersi una bellissima e gustosa serata facendosi del bene. E il motivo è semplice e di immediata comprensione. Qual’è il valore più importante nella vita delle persone? La salute. Se la puoi ottenere senza rinunce a tavola, è il massimo dei desideri.

Cucina Evolution Academy è la scuola dedicata ai cuochi e pasticceri per imparare la Culinary Nutrition, ovvero la scienza della nutrizione che ti permette di arricchire la tua competenza in cucina, di benessere antiaging. Senza rinunciare al piacere. Anzi migliorandolo.

Partecipa al video incontro con Cucina Evolution Academy. Sarà un’ ottima opportunità per approfondire alcuni aspetti fondamentali. Tra cui:

  • L’esperienza di uno chef stellato molto stimato che ha ha frequentato il Master
  • Il metodo di formazione ideato da Chiara Manzi
  • Le opportunità per te del dopo Master
Webinar-progetto-2308-newsletter

Leave a comment