È solo buono o fa anche bene? – Bavarese allo yogurt con salsa alla fragola: un dolce con le calorie di mezza mela

A cura di Maria Mattera

Vuoi mangiare un dolce tutti i giorni e restare in forma?

Se un piatto goloso e salutare ti sembra un’opera irrealizzabile, allora devi provare la Bavarese allo yogurt con salsa alla fragola, un dolce bello, buono e che fa bene!scarica-pdf

 Tra le tantissime ricette della cucina francese ce n’è sicuramente una che nel tempo è diventata una vera e propria istituzione della pasticceria: la bavarese.

La versione Evolution unisce la sua consistenza budinosa, l’aspetto raffinato e candido al benessere che la rende un dessert con meno calorie di mezza mela, perfetto per chiudere egregiamente un pranzo o una cena importante con più portate.

L’evoluzione della bavarese sta nel seguire la regola del “More & Less”.

Più vitamine, minerali, antiossidanti e fibra,

Meno grassi, calorie, zuccheri e sale.

 

Una mela (150g) Bavarese allo yogurt
Valori nutrizionali:

·       Proteine                        0,45 g

·       Grassi                          0,15 g

·       Carboidrati                  20,55 g

·       Di cui zuccheri             20,55 g

·       Fibra                                  3 g

·       Energia                             80 Kcal

Valori nutrizionali per porzione:

·       Proteine                  1 g

·       Grassi                     0 g

·       Carboidrati              9 g

·       Di cui zuccheri         9 g

·       Fibra                       3 g

·       Energia                  51 Kcal

 

Possibile? Si, ecco come

  1. Utilizziamo gli ingredienti giusti

L’inulina, una fibra che si estrae dalla radice dona alla baverese, cremosità e proprietà prebiotiche. Questa fibra è in grado di migliorare la microflora intestinale favorendo la crescita dei microrganismi “buoni” in più rallenta l’assorbimento degli zuccheri e ci dona un maggiore senso di sazietà.

L’eritritolo è uno zucchero naturale che si ottiene dalla fermentazione della frutta che non apporta calorie e non provoca l’aumento della glicemia.

Lo yogurt greco magro ci permette di non aggiungere grassi ottenendo senza compromettere la cremosità del dolce.

 

  1. Il metodo di preparazione

Grazie all’utilizzo dell’albume montato a neve riusciamo ad aumentare il volume e la leggerezza della preparazione senza aggiungere grassi.

Cosa ci serve per preparare la bavarese allo yogurt Evolution?

Ingredienti per 8 persone:

fragole 200 g

albume 80 g

yogurt greco magro 80 g

zucchero 65 g

eritritolo 60 g

inulina 18 g

2 cucchiai di acqua

1 cucchiaio di succo di limone

mezzo foglio di gelatina

 

Come si prepara?

Preparare uno sciroppo con lo zucchero, l’eritritolo e l’acqua. Scaldare in un pentolino fino a raggiungere i 121°C.

Montare gli albumi a neve con il succo di limone. Aggiungere a pioggia l’inulina mentre monta e poi versare lo sciroppo negli albumi montati a neve e lasciare intiepidire continuando a montare.

Ammollare la gelatina in acqua fredda, strizzarla e scaldare 15 secondi in microonde. In una ciotola ampia unire lo yogurt alla gelatina mescolando con una spatola ed infine aggiungere la montata di albumi.

Versare in uno stampo o in stampini singoli e lasciare raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.

Frullare le fragole con il limone e passare al setaccio per creare la salsa.

Prima di servire cospargere la bavarese con la salsa di fragole.

 

Puoi trovare tante altre ricette nel nuovo libro “Cucina Evolution buona da vivere! In forma senza dieta ” della Dott.ssa Chiara Manzi, massima esperta in Europa di Culinary Nutrition e cucina antiaging.

 

Leave a comment