Polifenoli: Ingredienti Veramente Antiaging se sai come Abbinarli!

Polifenoli, ovvero molecole bioattive che stimolano l’azione degli antiossidanti nel nostro organismo, contrastando i danni cellulari causati dai radicali liberi (ad esempio da fumo e raggi UV) e mantenendoci in salute.

Ma sapevi che se vuoi ottenere il massimo dei benefici da queste sostanze contenute nel cacao, nel cioccolato, nel the, nel caffè o nei mirtilli devi evitarne l’abbinamento con il latte e derivati?

Sì perché alcuni studi hanno evidenziato che i polifenoli, legandosi alle proteine del latte (caseina), non vengono assimilati dal nostro intestino!

IN PRATICA, COME FARE?

Innanzitutto scegliamo tavolette di cioccolata leggendo bene l’etichetta: la cioccolata al latte, in base a quello che abbiamo appena detto, neutralizza i   benefici dei polifenoli in quanto contiene caseina ed inoltre è più calorica e ha un contenuto minore di fibra. Per quanto riguarda la cioccolata bianca, contrariamente a quella fondente, è ricchissima di zuccheri semplici ed è nemica del cuore, in quanto non contiene cacao ma burro di cacao che ha un alto contenuto di grassi saturi. Evitiamo poi di preparare i dolci o la classica cioccolata calda aggiungendo il latte: in questo ultimo caso la scelta è abbastanza semplice, infatti si può sostituire il latte con l’acqua oppure usare un latte vegetale come quello di mandorla, riso, soia o avena che sono naturalmente privi di caseina

(tratto dal Journal of Culinary Nutrition – Agosto 2017)

I risultati di queste ricerche sono molto importanti e sono fondamentali per capire come l’associazione tra alimenti diversi possa modificare le loro proprietà in vivo, e la biodisponibilità delle molecole attive in essi contenute.

1

Lascia un commento