Il Cioccolato ha Tante Virtù Se Sai Come Sceglierlo e Abbinarlo (Demo)

Il cioccolato è un alimento ricchissimo di polifenoli, sostanze bioattive che proteggono il cuore.

Molti studi scientifici attestano che il consumo regolare di 5 grammi di cioccolato fondente al 70% – pari a circa mezzo quadratino al giorno – porta diversi benefici:

– abbassa la pressione

riduce il deposito di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni

protegge dal diabete.

Il cioccolato fondente è inoltre ricco di minerali, come magnesio, che fa bene all’umore, fosforo e ferro. Non tutti sanno poi che contiene fibre (circa 8 grammi su 100) e vitamine, come  B1 e B2. Questo alimento però contiene tante chilocalorie che, se da una parte rendono il cioccolato un alimento energizzante, dall’altra, se utilizzata in eccesso, possono annullare gli affetti positivi dei polifenoli.

Attenzione però: «È dimostrato che le proteine del latte bloccano l’effetto benefico delle sostanze contenute nel cacao e nel cioccolato fondente, come sostiene la Dott.ssa Chiara Manzi, nutrizionista massima esperta in Europa di Culinary Nutrition. Il cioccolato al latte, a causa della caseina, neutralizza i benefici dei polifenoli ed inoltre è più calorica e ha un contenuto minore di fibra».

Il consiglio vincente? Scegliere solo cioccolato fondente, con una percentuale di cacao almeno del 70%. E mai abbinarlo alla caseina.

Vuoi scoprire come mixare gli alimenti per ottenere maggiori benefici per il nostro corpo? Compila il form di contatto

[contact-form-7 404 "Not Found"]