Quante Vitamine Restano nel tuo Piatto dopo la Cottura? (Demo)

Ti sei mai chiesto dove vanno a finire le vitamine, i minerali e le sostanze antiossidanti dei cibi dopo la cottura? E se sparissero? Dipende tutto da come li cuciniamo e la Dottoressa Chiara Manzi, il massimo esperto in Europa di Culinary Nutrition, la scienza della nutrizione applicata alla cucina, lo spiega bene ai suoi studenti e ne parla ampiamente nel suo libro Antiaging con Gusto.

E tu come cucini? Nel tuo piatto spariscono le vitamine?

Se vuoi scoprire i migliori metodi di cottura per preservare vitamine e minerali e per aumentare il potere antiossidante dei cibi, siediti virtualmente tra i banchi dell’Academy e scegli una delle soluzioni che ti proponiamo.

La domanda di questa settimana riguarda la cottura delle verdure:

Secondo te, qual è il migliore metodo per cucinare le verdure per minimizzare le perdite di vitamine, minerali e antiossidanti?

  1. Prima di cucinarle occorre tenerle a lungo a bagno in acqua fredda per ammorbidire la fibra e dimezzare i tempi di cottura.
  2. Bollirle in abbondante acqua opportunamente salata.
  3. Friggerle in olio d’oliva.
  4. Cuocerle nella pentola a pressione.
  5. Cuocerle al forno.

Invia la Tua risposta a info@cucinaevolution.it. Riceverai un video in cui sarà proprio il Presidente Chiara Manzi a darti la soluzione corretta!

Preparati a una risposta sorprendente e a rivoluzionare la Tua cucina!